Iperuricemia e rischio cardiovascolare

Data
08/10/2016
08:30 - 18:30


Programma Evento 

Sede

Hotel Del Sole – Aversa (CE)

Razionale

Nel corso degli ultimi anni numerose evidenze scientifiche hanno fornito l’interessante prospettiva che l’iperuricemia cronica possa esporre chi ne è affetto ad un aumentato rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Appare evidente, quindi, la necessità non solo di monitorare routinariamente i valori ematici dell’acido urico, ma anche di correggere l’iperuricemia per preservare la salute del paziente. La finalità di questo Corso è quella di discutere delle principali evidenze della letteratura, al fine di fornire una corretta gestione del paziente con iperuricemia cronica, con l’obiettivo di migliorare la protezione in termini di eventi cardiovascolari.